La Loba (La Lupa)

Il fiume che scorre sotto il fiume

12 Giugno 2022
Teatro Lumen – Officine Oniriche
Via Palmiro Togliatti 28/E – Senago
dalle 10.30 alle 17.30

“Così si dice che se vagate nel deserto, ed è quasi l’ora del tramonto, e vi siete un po’ perduti, e siete stanchi, allora siete fortunati, perché forse la Loba può prendervi in simpatia e mostrarvi qualcosa – qualcosa dell’anima.”
– Donne che corrono coi lupi – Clarissa Pinkola Estes

“La Loba” è un’antica storia raccolta e commentata da Clarissa Pinkola Estes nel suo libro “Donne che corrono coi lupi”.
La storia narra di una donna vecchia e solitaria che striscia nelle foreste e per i pendii per raccogliere le ossa dei lupi. Con il suo canto lei ridona vita e vigore alle ossa e agli animali. Nel processo di rigenerazione i lupi si trasformano in donne che corrono, ridendo, libere verso l’orizzonte.
La Loba, la Lupa ci invita a riconnetterci con la forza vitale trascendente e indistruttibile e a ricordare il significato della parola selvaggio che rimanda all’idea di incolto nella sua declinazione più evoluta che corrisponde a integro, non domato. 

Nel nostro incontro danzeremo seguendo simboli e suggestioni evocate alla Loba, ricordando il canto della nostra anima, cercando la dimensione integra di noi stesse/i per dare profondità e forza alla nostra vita.

Dettagli organizzativi

Orari 10.30-17.30
Quota di partecipazione €65
Numero di posti limitato – modulo di partecipazione
Lo stage si svolgerà nel rispetto delle regole sanitarie vigenti al momento dello stage.
Chiedi info: biodanzaviviana@gmail.com

Torna su